FAQ

La nostra carta dei servizi con le risposte alle vostre domande più frequenti.

Quando posso visitare il museo?

Il museo è aperto da martedì a venerdì dalle 9.30 alle 17.00, il sabato, la domenica e i giorni festivi dalle 9.30 alle 18.30.
È chiuso solo il 24 e il 25 dicembre, il 1° gennaio e i lunedì non festivi.

Dove acquisto i biglietti e cosa mi permettono di fare?

È possibile acquistare i biglietti all'ingresso del Museo a partire dalle 9.15.
Sono validi l’intera giornata e danno diritto a visitare liberamente tutto il museo.
L’ingresso non include la visita a bordo del Sottomarino Toti.
Due insegnanti accompagnatori per gruppo entrano gratuitamente.

Dove si trovano l'entrata e l'uscita del Museo

Segnaliamo che l’entrata del museo si trova in via San Vittore 21 e l’uscita in via Olona 6. Superata la biglietteria, incontrerete l’animatore scientifico che accompagnerà il vostro gruppo alla scoperta del museo.

Come posso prenotare le attività?

Per prenotare un’attività seguire i passi riportati alla pagina prenota in 4 mosse.

Per essere sempre aggiornati sulle proposte per la scuola potete iscrivervi alla newsletter Caro prof. compilando il modulo online qui.

Quali aree del Museo sono accessibili?

Tutto il museo può essere percorso da carrozzine per disabili, grazie ad ascensori e montascale ad eccezione di Sala Falck, i.lab Luce, sottomarino Enrico Toti.

Dove sono le toilettes?

Potete trovare toilettes su tutti i piani dell’Edificio Monumentale, del Padiglione Aeronavale e in prossimità dell’uscita (il Padiglione Ferroviario non dispone di servizi igienici).

Posso mangiare al Museo?

Nell’area snack situata al livello 0 dell’Edificio Monumentale sono a disposizione dei distributori automatici di cibi e bevande.
È possibile consumare il pranzo al sacco nell’area picnic, una sala al chiuso situata al livello 0 dell’Edificio Monumentale, oppure all’aperto nei chiostri o nei giardini accanto al Padiglione Ferroviario.

Posso scattare fotografie?

All’interno del museo si possono effettuare solo foto e riprese amatoriali senza flash e senza cavalletto.
Per video e fotografie professionali è necessario richiedere autorizzazione scritta all’Ufficio Stampa: tel. 02 48 555 450 • stampa@museoscienza.it

Il Museo ha un bookshop?

All’uscita del museo trovate MUST Shop con giochi per stimolare la creatività, gadget scientifici, pubblicazioni, dvd, documentari e articoli di design.
Un modo per portare con voi un ricordo dell’esperienza vissuta e per sostenere l’impegno del museo che investe i ricavi delle vendite in nuovi progetti e programmi educativi.

AVVISI

Ricordiamo che è responsabilità dell’insegnante e delle guide esterne mantenere i gruppi uniti favorendo il corretto svolgimento dell’attività.

In tutte le aree del museo non è consentito fumare.

UFFICIO ORGANIZZAZIONE E PRENOTAZIONI

T 02 48555 558
orari 09.00 - 16.00
(da lunedì a venerdì)
F 02 48010 055
email prenotazioni@museoscienza.it

In primo piano

SUMMER SCHOOL: LA CUCINA DELLA SCIENZA - FARE SCIENZE SPERIMENTALI IN CLASSE
Giugno 2017

Un corso di 3 giorni per insegnanti della scuola primaria per sperimentare attività da riportare in classe. Partiamo da quel che facciamo in cucina per esplorare chimica, energia, movimento e stati della materia
Continua


SUMMER SCHOOL: LA FABBRICAZIONE DIGITALE
Agosto 2017

Un corso di 3 giorni per insegnanti della scuola secondaria di I e II grado in cui proveremo a costruire un artefatto lavorando con stampante 3D, taglierina laser e alcune schede programmabili disponibili in laboratorio.
Continua


SUMMER SCHOOL: ALLA TAVOLA DELLA BIODIVERSITA’
Settembre 2017

Un corso di 3 giorni per insegnanti della scuola secondaria di I grado per sperimentare il tema della biodiversità. Partiamo dal tema centrale della varietà delle forme viventi presenti in natura per costruire una serie di percorsi esperienziali da proporre in classe.
Continua


Le Guide alle attività educative per l'anno scolastico 2016-2017



Promozioni

Download

Scarica qui la versione in PDF della nostra carta dei servizi con le risposte alle vostre domande più frequenti.

Newsletter per insegnanti

Informazioni

La metodologia educativa

Il modello dell'educazione informale.

Per saperne di più
Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio