Open day 2017: 14 ottobre

open day 2017

Quest’anno l'Open day rientra nella prima edizione della nostra School Innovation Week. La giornata del 14 ottobre 2017 è gratuita e dedicata a insegnanti e dirigenti scolastici per conoscere le risorse che il Museo mette a disposizione della scuola. Lavorando insieme esploreremo alcuni dei temi di frontiera educativa attraverso presentazioni, workshop, seminari e confronto diretto con esperti e il nostro staff. Tutti i temi saranno discussi e sperimentati tenendo in considerazione il curriculum scolastico per le scienze anche in relazione alle indicazioni del Piano Nazionale Scuola Digitale.

Oltre ai workshop formativi per lavorare insieme sull’educazione alle STEM e le competenze digitali, il programma propone due seminari dedicati a due temi strategici: il Tinkering, approccio educativo di frontiera che sta all'intersezione fra scienza, tecnologia, arte e creatività e la Matematica, disciplina e competenza chiave per la vita di tutti i giorni.

INGRESSO GRATUITO SU PRENOTAZIONE

iscrizioni entro martedì 10 ottobre inviando una email a prenotazioni@museoscienza.it


Scarica il programma in formato PDF

PROGRAMMA PER GLI INSEGNANTI


DALLE 9.30


ACCOGLIENZA E REGISTRAZIONE

DALLE 10.00 ALLE 11.00


PER TUTTI
The Art of Tinkering | Seminario

Luigi Anzivino, Senior Professional Developer dell’Exploratorium di San Francisco, presenta il Tinkering e discute con i docenti dell'unicità dell'approccio e del suo ruolo per l’educazione alle STEM e lo sviluppo delle competenze del 21° secolo.

DALLE 11.00 ALLE 13.00


INFANZIA
Viaggi per mare e veicoli volanti | Presentazione

Usiamo lo storytelling , il travestimento e i giochi di ruolo per raccontare ai più piccoli gli oggetti delle nostre esposizioni permanenti e la loro storia attraverso i nuovi percorsi di visita.

INFANZIA E PRIMARIA
i.lab Bolle di sapone - Non solo acqua | Workshop

Facciamo scienze in classe a partire da una goccia d’acqua. Tantissimi esperimenti per provare in prima persona che cos’è la tensione superficiale e i suoi effetti sul galleggiamento e sulla densità. Vortici, fontane e vasi comunicanti ci permettono di sperimentare il movimento dell’acqua, la capillarità e l’osmosi anche con i bambini più piccoli.

PRIMARIA
i.lab Genetica - Gara di lumache | Workshop

Diverse ma uguali, con guscio e antenne, sorprendentemente golose, sicuramente lente: esploriamo il tranquillo mondo delle lumache per parlare di animali, biodiversità e ambiente. Osserviamole da vicino, sperimentiamo quanto possono essere diverse tra loro e partecipiamo alla gara più lenta che c’è. Lavoriamo insieme su un’attività divertente da proporre in classe per esplorare il regno animale.

SECONDARIA DI I GRADO
i.lab Energia & Ambiente - Kilocal e joule | Workshop

Kilocalorie vs joule: non solo due unità di misura per una stessa grandezza, ma anche due modi distinti di affrontare gli stessi temi. Partendo dai concetti di movimento, energia ed efficienza proviamo a sovrapporre fisica e biologia.

SECONDARIA DI I E DI II GRADO
i.lab Matematica - Il caso e la regola | Workshop

Come facciamo a scoprire lo schema o la regola che spesso si nascondono dietro una situazione (o una serie di eventi oppure un insieme di dati)? Riusciamo a capire se sono casuali? Può una regola semplice e definita produrre una situazione disordinata o casuale o imprevedibile? Utilizziamo alcune situazioni come macchine per pensare, per esplorare come affrontiamo questi problemi e come ragioniamo.

SECONDARIA DI I E DI II GRADO
i.lab Chimica e i.lab Materiali - Materiali e magnetismo | Workshop

Esploriamo i materiali da un altro punto di vista: con attività sperimentali indaghiamone insieme le caratteristiche e scopriamo i diversi tipi di magnetismo e le potenzialità del campo magnetico.

SECONDARIA DI II GRADO
i.lab Alimentazione - Non solo alimentazione | Workshop

Sperimentiamo gli alimenti da un punto di vista inusuale: fluorescenza, elettricità e magnetismo sono proprietà che inaspettatamente riguardano anche frutta, olio e altri prodotti alimentari così come pressione e densità, di cui possiamo osservare gli effetti utilizzando diversi cibi. Lavoriamo insieme per discutere di come il cibo ci permette di proporre attività sperimentali che si collegano a moltissimi temi del curriculum.

PER TUTTI
Spazio e il telescopio Merz-Repsold di Schiaparelli: un progetto di restauro e valorizzazione | Presentazione

L’area Astronomia e Spazio del Museo si rinnova con l’esposizione di un importantissimo oggetto storico e strumento scientifico: il telescopio Merz-Repsold, utilizzato tra il 1886 e il 1890 per studiare Marte dall’astronomo Virginio Schiaparelli. Con una visita speciale, il curatore del Museo, accompagna gli insegnanti a esplorare questo strumento che ha scritto la storia dell’astronomia moderna.

DALLE 14.00 ALLE 15.00


PER TUTTI
Matematica mon amour | Seminario

Qual è il lavoro di un matematico: solamente l'insegnamento e la ricerca teorica come quelli raccontati nei film? Ce lo racconta Chiara Riccobene, matematica che sviluppa modelli matematici, svolgendo consulenza per istituti e aziende. Una conversazione per capire in quali campi viene applicata la matematica, come lavora un gruppo di matematici e quali soddisfazioni ne ricava. Proviamo a evidenziare come un matematico affronta concretamente un problema e in che modo procede verso la sua soluzione.

DALLE 15.00 ALLE 16.30


INFANZIA E PRIMARIA
i.lab Alimentazione - Assaggi di gusto | Workshop

Perché ci piace quello che mangiamo? Assaggiamo e facciamo esperimenti sulle proprietà sensoriali degli alimenti per capire come i sensi influenzano la nostra percezione del gusto dei cibi.

PRIMARIA
i.lab Matematica - L’albero del doppio e la sua ombra | Workshop

Due attività per fare matematica in classe in modo sperimentale. Esploriamo la relazione fra le dimensioni di un oggetto e della sua ombra e scopriamo le forme che un albero (un po' astratto) può assumere sviluppandosi secondo una semplice regola di raddoppio dei rami.

SECONDARIA DI I GRADO
i.lab Leonardo - Disegno, prospettiva e proporzioni | Workshop

Un workshop per indagare il linguaggio del disegno e il suo uso come strumento per rappresentare la realtà tra indagine e sperimentazione nel Rinascimento. Tra stili, strumenti matematici, copia dal vero, prospettiva e proporzioni, esploriamo le basi del disegno artistico e scopriamo come disegnare significava conoscere.

SECONDARIA DI I E II GRADO
Hypatia: inclusione di genere e professioni scientifiche | Workshop

Sperimentiamo insieme alcune attività per supportare l’interesse degli adolescenti verso le STEM (Scienza, Tecnologia, Ingegneria e Matematica) con un’attenzione all’inclusione di genere. Discutiamo come dialogare con musei, ricercatori e aziende per l’orientamento alle professioni scientifiche in modo gender inclusive. Nel contesto del Progetto europeo Hypatia.

SECONDARIA DI II GRADO
Tinkering zone - Making e stampa 3D | Workshop

Cosa bisogna sapere e come bisogna fare per stampare oggetti usando una stampante 3D? Usiamo il software per preparare il disegno e mandiamo in stampa il nostro prodotto.

SECONDARIA DI II GRADO
i.lab Biotecnologie - Biotech fai da te | Workshop

Come proporre il tema delle biotecnologie in classe in modo diverso? Usiamo enzimi e microrganismi, individuiamo le variabili e aggiungiamo un pizzico di creatività per trasformare ingredienti semplici in un buon prodotto biotecnologico e per discutere di questo tema e delle sue applicazioni nel quotidiano con gli studenti.



PROGRAMMA LE FAMIGLIE


Scarica il programma delle famiglie >

10.00 - 13.00


OMBRE E PIANETI
i.lab area dei piccoli | 3-6 anni

Viviamo insieme una fantastica avventura nello spazio. Ascoltiamo una divertente storia spaziale e inventiamo nuovi personaggi per creare una missione verso pianeti lontani utilizzando le luci e le ombre.


TUTTI ARTISTI CON LE BIOTECH
i.lab biotecnologie | +8 anni

Coni, muri, dischi: visti da molto vicino gli organismi sono assai bizzarri. Con microscopi e colori partecipiamo a un’indagine creativa al limite tra arte e scienza.


LE MACCHINE DA CANTIERE
i.lab leonardo | +9 anni

Tocchiamo con mano i grandi modelli delle macchine di Leonardo: sperimentiamo le macchine da cantiere, analizziamo gli ingranaggi, scopriamo come funziona una coclea.




14.00 - 18.00


OMBRE E PIANETI
i.lab area dei piccoli | 3-6 anni

Viviamo insieme una fantastica avventura nello spazio. Ascoltiamo una divertente storia spaziale e inventiamo nuovi personaggi per creare una missione verso pianeti lontani utilizzando le luci e le ombre.


I SEGRETI DELLE BOLLE DI SAPONE
i.lab bolle di sapone | +3 anni

Partiamo alla scoperta del magico mondo delle bolle di sapone, realizziamo bolle cubiche e di altre forme in svariati colori.


SFIDA IN SLOW MOTION
i.lab area dei piccoli | 3-6 anni

Entriamo in un lento mondo fatto di antenne, occhi e gusci, osserviamo quanto possono essere diverse tra loro le lumache e partecipiamo alla gara più lenta che c’è.


PIÙ VELOCI DEL VENTO
i.lab energia & ambiente | +8 anni

Costruisci un veicolo con diversi tipi di materiali. Testiamo la sua efficienza spingendolo con la forza dell’aria di un palloncino.


SI FOSSI FOCO
i.lab chimica | +8 anni

Sperimentiamo insieme cosa può accendere una fiamma e come colorare il fuoco.


INFORMAZIONI

INGRESSO GRATUITO SU PRENOTAZIONE

iscrizioni entro martedì 10 ottobre inviando una email a prenotazioni@museoscienza.it

DOWNLOAD

Scarica il programma per gli insegnanti in formato PDF
Scarica il programma per le famiglie in formato PDF

ORGANIZZAZIONE E PRENOTAZIONI

email prenotazioni@museoscienza.it
T 02 48555 558
F 02 48010 055
orari 09.00 - 14.00
da lunedì a venerdì

Mercoledi' 24 ottobre 2018, in occasione di riprese di un film dedicato a Leonardo, saranno temporaneamente chiusi al pubblico:
- Padiglione Aeronavale +1
(dalle ore 9.30 alle ore 11.00);
- Sottomarino Toti (10.30 - 11.30);
- Leonardo Parade
(dalle ore 11.00 a 14.30);
- Area Spazio
(dalle ore 14.30 a chiusura del Museo).
Ci scusiamo per il disagio.

In primo piano


MOSTRA STRANDBEEST DI THEO JANSEN

FEBBRAIO-MAGGIO
Una grande mostra dedicata all’artista olandese definito dalla critica un moderno Leonardo da Vinci e conosciuto in tutto il mondo per le sue enormi sculture cinetiche chiamate strandbeests, “animali da spiaggia”.
In esposizione creature ispirate alla natura che si muovono in modo realistico sfruttando la spinta del vento.
Partecipa con la tua classe alle visite guidate e alle attività interattive. Sperimenta con i bambini in modo nuovo usando l’immaginazione e la creatività, giocando con l’arte, esplorando meccanismi e mondo animale.
Scopri le attività >


Venite in treno

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio