GENERAZIONE WEB 2017/2018

Tinkering: nuovi approcci per l’educazione scientifica a scuola

Tinkering: nuovi approcci per l’educazione scientifica a scuola

Un programma di formazione per insegnanti della scuola primaria e secondaria di I grado per promuovere l’innovazione didattica attraverso la diffusione del Tinkering nella pratica scolastica.
Il Tinkering è considerato, a livello internazionale, un approccio di frontiera per l’educazione alle STEM e lo sviluppo delle competenze del 21° secolo.
Sviluppato dall’Exploratorium di San Francisco e sperimentato in Italia per la prima volata dal Museo è un approccio interdisciplinare che promuove l’indagine creativa in cui scienza, arte, tecnologia, mondo reale e mondo digitale, sono integrati in un’attività project-based coinvolgente e motivante.

Da febbraio 2018 fino a giugno 2018, 80 insegnanti appartenenti a una rete di scuole della Regione Lombardia, parteciperanno insieme allo staff del Museo a workshop di formazione.

Le scuole coinvolte nel programma sono:

Istituto Comprensivo Cavalieri di Milano

Istituto Comprensivo Luigi Chiesa di Spino d’Adda (CR)

Istituto Comprensivo Statale Silvio Pellico di Arluno (VA)

Istituto Comprensivo Statale Rovellasca (CO)

Istituto Comprensivo di Bernareggio (MB)

Istituto Comprensivo Ungaretti di Sesto Calende (VA)

Istituto Comprensivo Statale A.Diaz di Meda (MB)

Istituto Comprensivo viale Liguria Rozzano (MI)

Istituto Comprensivo Campo dei Fiori Comerio (VA)

Istituto Comprensivo Albert Schweitzer Segrate (MI)

Istituto Comprensivo Statale Manzoni Bovisio Masciago (MB)


Capofila della rete Istituto Krisalide

Il programma è realizzato nell’ambito di GENERAZIONE WEB 2017/2018 realizzato con il contributo di Regione Lombardia.

loghi



< torna

ORGANIZZAZIONE E PRENOTAZIONI

email prenotazioni@museoscienza.it
T 02 48555 558
F 02 48010 055
orari 09.00 - 14.00
da lunedì a venerdì

In primo piano


MOSTRA STRANDBEEST DI THEO JANSEN

FEBBRAIO-MAGGIO
Una grande mostra dedicata all’artista olandese definito dalla critica un moderno Leonardo da Vinci e conosciuto in tutto il mondo per le sue enormi sculture cinetiche chiamate strandbeests, “animali da spiaggia”.
In esposizione creature ispirate alla natura che si muovono in modo realistico sfruttando la spinta del vento.
Partecipa con la tua classe alle visite guidate e alle attività interattive. Sperimenta con i bambini in modo nuovo usando l’immaginazione e la creatività, giocando con l’arte, esplorando meccanismi e mondo animale.
Scopri le attività >


Venite in treno

ARCHIVIO

Vai all'archivio dei Progetti con le scuole

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio