LE STORIE I DOCUMENTI GLI ARCHIVI
< RITORNA

I DOCUMENTI

Lettera a S.E. Guglielmo Marconi

SFOGLIA

Lettera dattiloscritta inviata dall'ingegner E. Macchi al senatore Guglielmo Marconi, nella sua veste di Presidente del CNR. Si tratta dell'appassionata difesa del grande rubinetto in bronzo ritrovato nel corso del recupero di due imbarcazioni romane dal lago di Nemi, avvenuto fra il 1928 e il 1930: apparteneva ad un complesso impianto idraulico per il prosciugamento della sentina, comprensivo di pompe e tubazioni. Il manufatto aveva già destato l'ammirazione degli archeologi impegnati nello scavo Quando nel 1933 l'Italia viene invitata a partecipare all'Esposizione Internazionale di Chicago A Century of Progress, il Governo affida al CNR il compito di effettuare la selezione dei cimeli che meglio possono testimoniare il contributo dato dalla nazione al progresso mondiale o, in alternativa, la realizzazione di modelli sostitutivi. Fra le riproduzioni realizzate vi sono anche quelle delle imbarcazioni di Nemi e di due grandi ancore. Vengono selezionati anche alcuni reperti originali ma non il grande rubinetto. L'ingegner Macchi Forte della tradizione familiare e della propria esperienza professionale mette in luce l'importanza dell'oggetto, sottolineando correttamente la sua appartenenza al ben più ampio contesto – tecnico ma anche culturale – dell'ingegneria idraulica romana. Ed indica nei Romani i pionieri dell'industria della rubinetteria. L'ingegner Macchi conclude il suo intervento offrendosi di provvedere a proprie spese alla realizzazione di una replica fedele da inviare oltre oceano. Si tratta di un documento curioso: difficilmente si pensa a quanta storia possa celarsi dietro un oggetto apparentemente banale come il rubinetto.

COLLOCAZIONE

Archivio storico Museo della Scienza e della Tecnologia / Fondo CNR

TEMA

Archeologia, Beni Culturali

AUTORE

E. Macchi

LUOGO

Milano

DATA

3 aprile 1933

La storia nel documento

copyright © 2013 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" tutti i diritti riservati

Avvertenze legali e privacy
Crediti