LE STORIE I DOCUMENTI GLI ARCHIVI
< RITORNA

I DOCUMENTI

Osservatorio Astronomico di Brera in Milano per Chicago 33

SFOGLIA

Le grandi Esposizioni Internazionali realizzate tra la fine del XIX secolo e l'inizio del XX secolo sono uno straordinario momento di incontro tra culture diverse. Il lavoro di raccolta e messa a punto del materiale da presentare ai tanti visitatori che affollano l'evento viene fatto da ogni nazione nel modo più preciso e puntiglioso possibile. Nel caso dell'Italia un esempio in ambito scietifico sono le didascalie e i testi di approfondimento realizzati dagli astronomi dell’Osservatorio Astronomico di Brera per raccontare la storia e i grandi strumenti di quell’Istituto, uno dei più antichi del mondo. In una busta di carta gialla intestata "R. Osservatorio Astronomico di Brera" è contenuto un piccolo foglio manoscritto il cui autore è ignoto anche se, probabimente, si tratta di Emilio Bianchi, il Direttore dell'Osservatorio di Brera in quegli anni. Sul foglio si può leggere la didascalia generale di presentazione dell'Osservatorio (presumibilmente associata all'esposizione del modello ligneo originale dello stesso) nella quale sono ricordati tutti i più illustri direttori di Brera (Boscovich, Oriani, Schiaparelli e altri). Un secondo breve testo è invece relativo ai due principali telescopi utilizzati da Schiaparelli, il Merz da 22 centimetri di diametro e il Merz-Repsold da 49 centimetri di diametro. Con questi strumenti il grande astronomo di Brera diede il via allo studio moderno dei pianeti scoprendo tra l'altro su Marte la presenza dei famosi "canali". Le foto degli strumenti in questione, che si immagina siano gli oggetti che si voleva esporre, non sono presenti nella busta.

COLLOCAZIONE

Archivio storico Museo della Scienza e della Tecnologia / Fondo CNR

TEMA

Astronomia e Astrofisica, Esposizioni, Strumentazioni scientifiche

AUTORE

Emilio Bianchi

LUOGO

Milano

DATA

1933

La storia nel documento

copyright © 2013 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" tutti i diritti riservati

Avvertenze legali e privacy
Crediti