LE STORIE I DOCUMENTI GLI ARCHIVI
< RITORNA

I DOCUMENTI

"Si sta studiando l’enigma della pulce che sa d’astronomia" Corriere della sera

SFOGLIA

Il curioso articolo ci riferisce dei singolari esperimenti svolti dal professor Pardi, zoologo di Torino a Castiglione della Pescaia. Gli studi vertono su un piccolo crostaceo, noto come pulce di spiaggia, che mantiene la direzione di fuga che ha sulla costa, dove è nata, deducendola dalla posizione del sole. Il Talitro, così si chiama il crostaceo, pare abbia uno straordinario senso dell’orientamento proprio grazie al sole!

COLLOCAZIONE

Archivio storico Museo della Scienza e della Tecnologia / Fondo CNR

TEMA

Spazio

LUOGO

Milano

DATA

24 ottobre 1959

La storia nel documento

copyright © 2013 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" tutti i diritti riservati

Avvertenze legali e privacy
Crediti