LE STORIE I DOCUMENTI GLI ARCHIVI
< RITORNA

I DOCUMENTI

"Appunti circa la priorità dell'invenzione del periscopio per sommergibili"

SFOGLIA

L'articolo presenta una ricostruzione dettagliata e precisa di nomi e date dei vari studi compiuti in Europa sui periscopi. Vengono citate illustri riviste dove sono apparsi articoli con rivendicazioni relative ai periscopi. In Italia fu la Filotecnica a costruire il primo apparecchio di visione: un semplice cannocchiale spezzato con specchi e prismi. "Questo apparecchio serviva poco o nulla e il comandante Giuseppe Boselli, comandante del Delfino, fu uno dei primi a richiamare l'attenzione dei tecnici sulla necessità di risolvere il problema della visione del sottomarino che era allora un battello cieco". L'articolo termina in questo modo: " non si sottoscrive alla sentenza che la forma di periscopi adottata dai vari paesi è completamente francese".

COLLOCAZIONE

Archivio storico Museo della Scienza e della Tecnologia / Fondo CNR

TEMA

Strumentazione tecnico scientifica

LUOGO

s.l.

DATA

29 febbraio 1932

La storia nel documento

copyright © 2013 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" tutti i diritti riservati

Avvertenze legali e privacy
Crediti