LE STORIE I DOCUMENTI GLI ARCHIVI
< RITORNA

I DOCUMENTI

Mostra di Leonardo e delle Invenzioni

SFOGLIA

In quest'articolo de "L'Economia Nazionale" il giornalista Saladini di Rovetino consegna un'appassionata descrizione della mostra delle invenzioni, "riconfermando il genio inventivo della nostra razza che in Leonardo ha avuto il più grande dei suoi inventori". Viene descritto il grande plastico ferroviario, vengono ricordate le qualità di moderne invenzioni come telefoni, calcolatrici. Parlando della contemporaneità, ci si riferisce "agli inventori del tempo di Mussolini, ai collaboratori necessari e fondamentali per il raggiungimento dell'autarchia della Nazione". Nel campo delle telecomunicazioni, viene ricordato con entusiasmo il radiotelefono Mastini, con cui poter effettuare chiamate anche da una sfrecciante auto, evocata nell'allestimento.

COLLOCAZIONE

Archivio storico Museo della Scienza e della Tecnologia / Fondo CNR

TEMA

Esposizioni

AUTORE

B. Saladini di Rovetino

LUOGO

Milano

DATA

giugno 1939

La storia nel documento

copyright © 2013 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" tutti i diritti riservati

Avvertenze legali e privacy
Crediti